Timo, disinfettante naturale

Timo, disinfettante naturale

Fu tradotto nel latino thymus che ha dato il nome alle due specie principali, Thymus vulgaris e Thymus serpillum: la prima, che vive prevalentemente nei luoghi aridi,
presenta i fusti ascendenti o eretti e i fiori rosei o bianchi; la seconda ha i fiori rosei con foglioline punteggiate di piccole ghiandole che contengono olii essenziali. Quest’ultima è stata chiamata serpillum perché, scriveva Plinio, «serpeggia, il che avviene nella specie selvatica, soprattutto nei terreni rocciosi; mentre in effetti quello coltivato
non striscia, ma cresce in altezza fino a un palmo».

Siccome il nome ricorda i serpenti, si diceva anticamente che fosse efficace contro il morso dei rettili.

timo naturopatia como

Medicina antica

Nel Rinascimento, come testimonia Castore Durante, lo si consigliava, cotto nel vino, per gli asmatici e i podagrosi, ma anche per curare le irritazioni della vescica, eliminare la tenia, guarire dagli avvelenamenti  e provocare le mestruazioni. Lo si usava, secco, polverizzato e mescolato ad argilla, come dentifricio e disinfettante delle gengive.

Thymus_serpyllum_L studio naturopatico donadoni inverigo como

Rimedio erboristico moderno

Ancora oggi lo si adopera per la pulizia del corpo e la disinfezione in soluzioni detergenti saponose. È inoltre un componente delle lozioni per capelli.
Dal timo si estrae un olio essenziale, costituito da timolo e carvacrolo
e da  terpeni e derivati terpenici, con proprietà antisettiche e antispasmodiche.

Un tempo lo si consigliava quale farmaco adatto a curare, per via orale, tifo e dissenterie o, inalato, la tubercolosi, la bronchite e la pertosse.

Thymus_serpyllum_coccineum miglior naturopata milano

 

Floriterapia

 

L’ essenza floreale  viene utilizzata quando si ha la sensazione di non avere abbastanza tempo. Esso ha la capacità di alterare la percezione del flusso del tempo, permettendo di accelerare o rallentare. Può essere utilizzato per la vita lavorativa . E ‘anche un amplificatore di altre essenze, accelera il processo di guarigione . Timo aiuta ad accrescere i nostri sensi, ad essere più ricettivi alle informazioni che  ci circondano e potrebbero migliorare le nostre scelte e le risposte alla vita . E’ utile quando questi sensi superiori sono stati disattivati o diminuiti. Timo ci ricorda quei sensi e ci porta ad un nuovo livello di conoscenza . E’ utile per  scoprire nuovi talenti.

Se vuoi approfondire le tematiche emerse in questo articolo, prenota una Consulenza Naturopatica o un Consulto di Floriterapia Vibrazionale Psicosomatica.

thyme-naturopata lecco

Se questo articolo è stato interessante condividi. Basta un click.Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

1 Comment

Add a Comment

Lascia un commento

Studio Naturopatico Donadoni Desio © 2017 Frontier Theme

In base alla normativa in materia di privacy, si informa l’utente che questo sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari mirati, tuttavia utilizza cookie per l'analisi della navigazione nel sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Ok" permetti al loro utilizzo.

Chiudi