TESTIMONIANZE

I  questa sezione sono condivise le nostre esperienze nel campo della concezione naturopatica, della prevenzione e del riequilibrio della persona attraverso i trattamenti sul corpo, la floriterapia ed il consulto naturopatico.

Il percorso verso il ritrovamento del benessere è unico e speciale per ognuno ed i trattamenti che possono andare bene per una persona apparentemente con le stesse problematiche, possono essere molto diversi tra loro.

Qui sotto descriviamo, in forma di breve racconto, alcuni casi risolti con l’approccio naturopatico.

 

Leggi le esperienze dei casi risolti

 

tristezza e ansia naturopatia

Scarsa autostima e depressione

Un uomo di giovane età mi contatta per risolvere alcune problematiche che ora descriverò.
In lui vi è un forte senso del dovere  e il desiderio di aiutare gli altri, non ha amici, ha paura dell’incerto…

 

 

 

medicina naturale problemi cardiaci

Problemi cardiaci e dolori articolari

Una signora anziana, sulla settantina, mi chiede aiuto per problemi cardiaci, infiammazione gastro-intestinale, gonfiori, stipsi, atonia digestiva, aerofagia, emicrania, ansia, dolori articolari.

Ha il fegato affaticato, visibile anche dal colorito giallastro e dalle impurità…

 

 

 

 

bronchite naturopatia

Bronchite, sinusite e mal di gola

Un giorno vengo contattata da una signora affetta da bronchite da tre settimane, ha catarro giallo molto denso, e non migliora, ha sinusite, mal di gola.

Inoltre ha artrosi alle mani, sudori continui a causa della menopausa, le è stato asportato l’utero.
Le consiglio quanto segue:

Le indico cosa assumere per rafforzare il sistema immunitario…

 

 

 

 

 

 

menopausa medicina naturale

Dolori articolari, depressione e menopausa

Una signora di mezza età mi contatta perché accusa dolori articolari, ha forti dolori anche alla schiena, si sente depressa perché è come se fosse invecchiata di vent’anni senza accorgersene…

Blocco ed irrigidimento del lato sinistro del corpo.

Un ragazzo di trent’anni viene nel nostro studio zoppicando vistosamente con la gamba sinistra. Accusa un forte intorpidimento di tutto il lato sinistro del corpo con emicranie persistenti durante i periodi di riposo.

Ci informa che gli esami compiuti alla colonna vertebrale e al cranio non hanno rilevato nulla di anormale.

Decidiamo di intervenire con un trattamento Craniosacrale, per poter osservare le eventuali restrizioni delle fasce e per controllare il ritmo del liquido cerebrospinale.

Durante il trattamento si può notare che tutto il lato sinistro è effettivamente molto trattenuto, tanto da impedire il normale movimento della respirazione primaria della vita.

Dopo qualche minuto di ascolto della pulsazione Craniosacrale senza apparenti rilasci, il ragazzo fa un grosso respiro, rilasciando l’aria molto lentamente, ma ancora il rilascio della tensione non avviene.

Qualche minuto dopo mentre seguo il movimento facilitandolo chiedo al ragazzo se ha qualche problema in famiglia che impedisce di muoversi nella vita.

Nel momento stesso della domanda il corpo ha un forte tremito, la gamba sinistra ha un sobbalzo ed il corpo rilascia la tensione accumulata in passato.

La respirazione si fa tranquilla e la pulsazione Craniosacrale inizia a riequilibrarsi.

Da quel momento l’intorpidimento del lato sinistro è scomparso ed il ragazzo ha potuto uscire dallo studio senza zoppicare e le emicranie scomparvero.

 

 

Se questo articolo è stato interessante condividi. Basta un click.Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest
Studio Naturopatico Donadoni Desio © 2017 Frontier Theme

In base alla normativa in materia di privacy, si informa l’utente che questo sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari mirati, tuttavia utilizza cookie per l'analisi della navigazione nel sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Ok" permetti al loro utilizzo.

Chiudi