Fertilità : Medicina Cinese, Ayurveda e Rimedi Naturali

Fertilità : Medicina Cinese, Ayurveda e Rimedi Naturali

Uno dei capitoli dei testi classici che meglio descrive il processo di creazione della vita e della formazione dell’essere umano è il cap. 8 del Ling Shu intitolato “Le radici dello Shen”. Le prime tre frasi di questo testo recitano:“ Il Cielo (Tian) in me è De (Virtù). La Terra (Di) in me è Qi (Energia). Quando De scorre e Qi si diffonde, è la Vita.

Fertilità : Medicina Cinese, Ayruveda e Rimedi Naturali studio naturopatico donadoni

Il primo testo conosciuto e ben datato che parla dello sviluppo embriologico dell’uomo
non è un testo di medicina, bensì di filosofia, lo Huainan zi, che risale al II secolo a.C.

Nel Tao Te Ching ( scritto da Lao Tse, il padre fondatore del taoismo, dice: “ Il fatto che sopraggiungano gli esseri viventi denota Jing (Essenze).” “Il senza forma produce la forma”. Nell’unione sessuale l’uomo e la donna si scambiano l’essenza (Jing).

Fertilità : Medicina Cinese, Ayruveda e Rimedi Naturali studio naturopatico donadoniAttraverso l’atto sessuale si provocano delle potenti vibrazioni energetiche nell’universo e nel qi cosmico. Se quest’ ultimo entra nell’unione uomo-donna, allora e solo allora si avrà il concepimento. L’unione fisica e spirituale delle energie maschile e femminile consente l’incarnarsi di un’anima, ovvero lo sviluppo di una nuova individualità che si muoverà secondo il cammino tracciato per la sua crescita personale e spirituale.
L’uomo, formato dagli influssi del Cielo e della Terra tramite la mediazione di un uomo e di una donna, ha in sé, fin dal primo istante tutti gli e elementi biologici e psichici che formeranno la sua identità di essere adulto.

Nel capitolo 7 dello Huainan zi, si legge “Al primo mese l’essere vivente è un impasto. Al secondo mese è un gomitolo. Al terzo mese è un feto. Al quarto mese vi sono delle carni. Al quinto mese vi è l’animazione muscolare. Al sesto mese vi sono le ossa. Al settimo mese l’organismo è compiuto. All’ottavo mese si muove. Al nono mese scalpita. Al decimo mese vede la luce”. Nella misura in cui si organizza la forma corporale, i Cinque organi prendono forma”.

Numerologia e Simbolo:

Uno è il numero che simboleggia l’indistinto, il prima dello yin/yang, unità iniziale e permanente dell’Uno che diviene molteplice e che poi all’Uno ritorna in ogni suo elemento individuale. Al secondo mese, a partire da un centro, l’ammasso di Soffi si organizza e l’aspetto è quello di un gomitolo; la forma si precisa. Il numero Due è uno sviluppo, un’accentuazione del numero Uno, è il simbolo dell’alternan­za yin/yang.
Al terzo mese è un feto: l’embrione fa sentire la sua pre­senza come peso. Tre, armonia risultante dall’unione della coppia Cielo/Terra, yin/yang,padre/madre, fonda­mento di ogni animazione sensibile; Tre, è il numero dei Soffi che presiede alla formazione di un nuovo essere, indipendente come nuovo nato, ma vivente nella dipen­denza della sua origine parentale.

Fertilità : Medicina Cinese, Ayruveda e Rimedi Naturali studio naturopatico donadoni

Al quarto mese vi sono delle carni, che sono l’aspetto terrestre dell’uomo, la massa che i Soffi qi, animano: inizia la formazione della struttura.
Quattro, espansione orientata nelle quattro direzioni, origine delle limitazio­ni, fondamento di tutte le forme.
Al quinto mese si sviluppa l’aspetto yang di mobilità e tensione: compaiono i muscoli, i tendini e i nervi. I tendini e i nervi sono l’aspetto visibile ed il mezzo di una animazione che ha il suo principio nascosto nel seme umano e la cui crescita progressiva porta l’uomo a risalire verso la luce del giorno.
Al sesto mese si forma l’ossatura, che è l’aspetto terre­stre, l’aspetto yin. Così è completato il secondo periodo di tre mesi in cui l’organizzazione dell’uomo in muscoli, tendini, nervi, ossa si è formata. La distinzione e la visi­bilità aumentano.
Per la grande importanza attribuita al numero Sette, il settimo mese esprime la pienezza dell’energia ed il com­pimento organico. Il numero Sette è il simbolo dello scoppio della vitalità dei Soffi del Cielo sulla Terra e del­la formazione tramite il Cielo/Terra dell’uomo vivente. Al settimo mese vi è il completamento organico. Al nono mese l’uomo vuole uscire alla luce e perciò scalcia e si agita. Nove è la perfezione dell’essere umano che vuole venire alla luce. Completati i nove mesi, all’inizio del deci­mo avviene la nascita.
La nascita comporta l’incontro del nuovo nato, prodot­to del Cielo/Terra nella sua animazione interna, con le forze esterne del Cielo/Terra aria, luce, calore.

Fertilità : Medicina Cinese, Ayruveda e Rimedi Naturali studio naturopatico donadoni

I fattori che determinano l’infertilità sono:

Età – fertilità di una donna inizia diminuire dopo i 32 anni, nell’uomo la fertilità maschile diminuisce progressivamente dopo i 40 anni

  • Il fumo aumenta significativamente il rischio di infertilità. Il fumo può anche compromettere gli effetti di cure per la fertilità. Una donna rimane incinta, se fuma, ha un rischio maggiore di aborto spontaneo.
  • Il consumo di alcol – la gravidanza di una donna può essere seriamente compromessa da qualsiasi quantità di consumo di alcol. L’abuso di alcol può ridurre la fertilità maschile. Un consumo moderato di alcol non ha mostrato di ridurre la fertilità nella maggior parte degli uomini, ma ricuce la fertilità negli uomini che hanno già un basso numero di spermatozoi.

 

Fertilità : Medicina Cinese, Ayruveda e Rimedi Naturali studio naturopatico donadoni

  • Essere obesi o in sovrappeso – nei paesi industrializzati in sovrappeso / obesità e la sedentarietà si trovano spesso ad essere le principali cause di sterilità femminile. Un uomo in sovrappeso ha un rischio maggiore di avere spermatozoi anomali.
  • Disturbi alimentari – le donne che diventano seriamente sottopeso a causa di un disturbo alimentare possono avere problemi di fertilità.
  • Essere vegan – un vegano rigoroso deve assicurarsi che l’assunzione di ferro, acido folico, zinco e vitamina B-12 siano adeguate, in caso contrario la fertilità può essere a rischio.
  • Palestra – una donna che fa esercizi fisici per più di sette ore alla settimana può avere problemi di ovulazione.
  • Una vita sedentaria può abbassare la fertilità negli uomini e nelle donne.
  • Infezioni sessualmente trasmesse ,ad esempio la clamidia, può danneggiare le tube di Falloppio .
  • L’esposizione ad alcune sostanze chimiche – alcuni pesticidi , erbicidi , metalli ( piombo) e solventi sono stati collegati a problemi di fertilità in entrambi gli uomini e le donne .
  • Lo stress mentale – studi indicano che l’ovulazione femminile e la produzione di sperma può essere influenzata dallo stress mentale .
  • Se almeno un partner è stressato, è possibile che la frequenza dei rapporti sessuali si riducano, con conseguente minore possibilità di concepimento.
  • Insufficienza ovarica precoce – le ovaie della donna smettono di funzionare prima che lei abbia 40 anni .
  • Sindrome dell’ovaio policistico – le ovaie della donna hanno un funzionamento anomalo,di conseguenza ci saranno alti livelli di androgeni . Circa il 5 % al 10 % delle donne in età riproduttiva sono colpite da questo problema,definito Sindrome di Stein-Leventhal .
  • Iperprolattinemia – se i livelli di prolattina sono alti e la donna non è in stato di gravidanza o l’allattamento,ciò può influenzare l’ovulazione e la fertilità .
  • Scarsa qualità degli ovuli- gli ovuli che sono danneggiati o si sviluppano anomalie genetiche che non permettono di sostenere una gravidanza .Le  donne in età più avanzata sono maggiormente a rischio.
  • Ipertiroidismo
  • Ipotiroidismo
  • Condizioni croniche quali AIDS o cancro
  • Sperma anormale :è responsabile di circa il 75% di tutti i casi di infertilità maschile.
  • Numero di spermatozoi basso ( bassa concentrazione ) – l’uomo eiacula un minor numero di spermatozoi , rispetto ad altri uomini . La Concentrazione dello sperma deve essere di 20 milioni di spermatozoi per millilitro di liquido seminale . Se il conteggio è sotto di 10 milioni vi è Una concentrazione di spermatozoi bassa ( subfertilità ) .
  • Non vi è sperma – quando l’uomo eiacula non ci sono spermatozoi nel liquido seminale .
  • Mobilità degli spermatozoi bassa ( motilità )
  • Infezione testicolare
  • Cancro ai testicoli
  • Chirurgia testicolare
  • Surriscaldamento dei testicoli: saune frequenti, vasche idromassaggio, bagni molto caldi , indumenti stretti può avere lo stesso effetto su alcune persone .
  • Varicocele – questa è una vena varicosa nello scroto che può causare lo sperma surriscaldamento.
  • Ipogonadismo – la carenza di testosterone può portare a un disturbo dei testicoli.
  • Parotite – questa infezione virale di solito colpisce i bambini piccoli. Tuttavia, se si verifica dopo la pubertà ,può influenzare la produzione di
    sperma.
  • Fibrosi cistica – La fibrosi cistica è una malattia cronica che colpisce gli organi come il fegato, i polmoni, pancreas e intestino. Si interrompe
    l’equilibrio del sale del corpo.
  • Radioterapia – la radioterapia può mettere in pericolo la produzione di sperma. La gravità di solito dipende da quanto vicino ai testicoli è stata
    finalizzata la radiazione.
  • Alcune malattie – le seguenti malattie e condizioni sono a volte legati ad abbassare la fertilità nei maschi: anemia, sindrome di Cushing, la
    malattia del diabete, della tiroide.
  • Colesterolo alto
  • Sostanze chimiche contenute nei detergenti intimi- alchil dimetil benzalconio cloruro ( ADBAC ) e cloruro di didecil dimetilammonio ( DDAC )
  • Paracetamolo

Fertilità : Medicina Cinese, Ayruveda e Rimedi Naturali studio naturopatico donadoni

 

La visione ayurvedica:

Secondo l’Ayurveda, l’infertilità si verifica quando il tessuto riproduttivo di una persona , rimane privo di nutrizione . Ciò può essere causato da cattiva digestione e da tossine nel corpo . Alcune cause di sterilità secondo Ayurveda sono :

  • Ansia
  • Depressione
  • Insonnia
  • cibo piccante e salato

Fertilità : Medicina Cinese, Ayruveda e Rimedi Naturali studio naturopatico donadoni

 

L’importanza dell’alimentazione:

Eliminare cereali sottoposto a trattamenti chimici, zuccheri e amidi dalla dieta. Assumere più carboidrati ricchi di nutrienti , verdure, frutta e le patate dolci e zucca.

Se desideri iniziare un programma volto alla fertilità, comprensivo di una dieta corretta, in sinergia a rimedi fitoterapici e Floriterapia, contattami.

fertilità, riequilibrio sessuale con ayurveda  e floriterapia studio naturopatico donadoni

 

 

Se questo articolo è stato interessante condividi. Basta un click.Share on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Lascia un commento

Studio Naturopatico Donadoni Desio © 2017 Frontier Theme

In base alla normativa in materia di privacy, si informa l’utente che questo sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari mirati, tuttavia utilizza cookie per l'analisi della navigazione nel sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Ok" permetti al loro utilizzo.

Chiudi