Dagli antichi erbari ai Fiori di Bach : il mio primo saggio

DiAlessandra Zarone

Dagli antichi erbari ai Fiori di Bach : il mio primo saggio

Dagli antichi erbari ai Fiori di Bach : il mio primo saggio

Buongiorno a tutti,

vi presento : “Dagli antichi erbari ai Fiori di Bach” , il mio primo saggio,  la cui stesura ha richiesto lunghi anni di ricerca e traduzione. Le mie ricerche in ambito erboristico-floreale, hanno l’intento di promuovere nuove tecniche di prevenzione ed autocura e con questo  libro mi rivolgo  alla gente comune che desidera risolvere problematiche di salute, attraverso erbe comuni e di facile reperibilità, dimenticate da secoli .
Ho tradotto antichi erbari anglosassoni che descrivono ricette medicamentose molto importanti per varie patologie a carico di fegato, stomaco, apparato circolatorio, sistema immunitario, cervicalgia, lombalgia, sciatalgia, psoriasi, dentalgia, alopecia, artrosi, asma, disturbi dell’apparato respiratorio, problemi cardiaci, dissenteria ecc.
Ho scoperto rimedi celtici, gaelici e rimedi floreali precedenti alla Floriterapia di Edward Bach, il quale – come dimostro nelle mie ricerche a ritroso nel tempo – deve essere stato in possesso di alcuni manoscritti che hanno ispirato la Moderna Floriterapia.
Tramite l’analisi di De Materia Medica di Dioscoride ho riscoperto medicamenti tramandati dall’Antica Grecia. Ho analizzato la medicina popolare degli antichi Germani, in parte collegata all’adorazione degli dei, riservata solo ai Druidi e ampiamente praticata dalle donne. Ho altresì riscoperto piante curative all’interno dell ‘Historia Naturalis di Plinio.

Cito il mio maestro spirituale, Edward Bach:

“I casi cronici non ci chiameranno solo perché desiderano sollievo dal dolore e dallo sconforto, ma si rivolgeranno a noi per continuare con il loro caso nella speranza di giungere a una cura.
Le erbe menzionate possono essere usate congiuntamente con qualsiasi cura ortodossa, o in aggiunta a ogni prescrizione, e accelereranno e aiuteranno la cura a essere di maggiore successo in tutti i tipi di casi, acuti o cronici. E’ un periodo in cui la medicina ortodossa in questo paese non sta lottando appieno contro una parte della malattia; è un periodo per riguadagnare la fiducia delle persone, e giustificare la nostra nobile chiamata. Le Erbe sono semplici da capire per ogni studente della natura umana ,e una delle loro proprietà è che esse ci aiutano a prevenire l’attacco della malattia organica nel momento in cui il paziente è in quello stato funzionale che tanto spesso precede sia le malattie acute sia quelle croniche” Edward Bach in : “Un appello ai miei colleghi della Professione Medica”, pg.125,tratto da “Edward Bach, tutte le opere” Edizioni Macro, 2002.

Il libro è acquistabile presso Sì Edizioni     e presso qualsiasi libreria

 

Buona lettura .

Info sull'autore

Alessandra Zarone administrator

Dott.ssa Alessandra Zarone Laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne presso IULM, Milano. Diploma in Naturopatia Psicosomatica presso Riza, Milano, con una tesi dal titolo: “Dagli antichi erbari alla floriterapia: influsso greco-romano e celtico in Edward Bach, druido e medico di Myddvai”, con votazione 30 e lode. Nel Dicembre 2012 mi sono specializzata in Floriterapia conseguendo un Master in Floriterapia Psicosomatica, condotto dalla Dott.ssa Marilena Zanardi . Ciò che mi piace approfondire è la Floriterapia vibrazionale psicosomatica: "Per me è importante ritornare all'origine della Floriterapia e dell'Erboristeria, studiando approfonditamente gli antichi erbari per riapplicare con la conoscenza di oggi l'esperienza persa nei secoli, ma soprattutto mettendo in pratica il metodo di Bach, tramite solarizzazione dei fiori, nella preparazione delle mie miscele attraverso un metodo dedicato alla persona".

Per pubblicare un commento, devi accedere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

In base alla normativa in materia di privacy, si informa l’utente che questo sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari mirati, tuttavia utilizza cookie per l'analisi della navigazione nel sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Ok" permetti al loro utilizzo.

Chiudi